Progetto “GenerAzione Z: tempesta di cervelli”


La sera del 2 dicembre 2019, presso il Teatro comunale di Thiene, si è tenuta la premiazione del progetto “GenerAzione Z: tempesta di cervelli” promosso da Confartigianato Imprese Vicenza, a cui hanno partecipato la classe 4ACTH dell’Istituto Professionale Ips Garbin e la 4ACLA del Liceo Corradini di Thiene.
Tale progetto, volto ad approfondire i temi dell’innovazione e dell’imprenditorialità attraverso la “contaminazione” di idee e di stili, consisteva nell’ideazione, nell’esecuzione e nella presentazione di una soluzione originale e vincente sotto forma di prodotto o di servizio da inserire nel mercato, a partire da un problema percepito come tale dalla comunità.

Le due classi hanno preso parte a una serie di incontri laboratoriali tenuti in Villa Fabris, attraverso cui, consigliati da giovani imprenditori e affiancati da alcuni esperti del Contamination Lab dell’Universtià di Trento, hanno perfezionato e dato vita alle loro idee, che al termine dell’esperienza hanno presentato ad una giuria di esperti.

Al primo posto, sul podio è salito Mybus, un’applicazione che permette di localizzare l’autobus da prendere, il numero di passeggeri presenti in una determinata corsa e gli orari delle corriere successive. Anche le altre sei idee sono state accolte con entusiasmo e hanno suscitato l’interesse dei presenti: classificato al secondo posto, Digidesk, ossia un banco interattivo contenente libri digitali e programmi come Excel e Word, per sostituire i libri cartacei e per diminuire oltre l’impatto ambientale anche il peso in cartella; Plastic Machine, una macchina da collocare all’interno dei supermercati che raccoglie bottiglie di plastica, offrendo in cambio un buono sconto (riciclabile!) da poter utilizzare nel supermercato interessato e World Online, un’applicazione che permette di essere sempre aggiornati sugli eventi culturali che si svolgono in una determinata città, che si sono aggiudicati il terzo posto ex equo; Pill Timer, un braccialetto rivolto principalmente agli anziani che, mediante l’emissione di un suono, ricorda alla persona che lo possiede di prendere le medicine, illuminandosi dello stesso colore della scatola del farmaco da assumere; Keep Calm, un’applicazione “anti stress” che propone delle attività da poter svolgere quando si è eccessivamente tesi o sotto pressione, in modo tale da rilassare la mente; e, infine, DRV, un dispositivo utile per la sicurezza dei motociclisti da collocare nel cruscotto delle moto, che permette di avere la visuale della strada retrostante attraverso una webcam.
Al termine della premiazione, il palco del Teatro di Thiene ha avuto l’onore di ospitare il celebre psichiatra e sociologo Paolo Crepet, che con sferzante ironia ha chiarito al pubblico e ai ragazzi delle superiori la sua personale visione relativa alla tematica dell’imprenditorialità, ribadendo la necessità per le nuove generazioni di alimentare il fuoco della passione in qualsiasi attività svolgeranno nella vita, di aprirsi al mondo, di uscire dai propri confini geografici e culturali, di tessere relazioni vere, reali e arricchenti fuori dalla rete social che avviluppa le idee rendendole stagnanti, perché, come lo stesso sociologo sostiene, “le idee geniali non si trovano nel computer, ma vanno inserite, semmai, nel computer!”.

Il Dottor Crepet ha concluso il suo intervento, tra gli applausi dei presenti, ricordando l’importanza della classe docente nell’educazione e nell’istruzione dei giovani nel processo di apprendimento, che, con un’abile e ardita metafora, ha paragonato al processo di impollinazione: l’insegnamento che porta al ragionamento critico, corroborato dalla conoscenza e dalla cultura, produce fiori e semi, fecondando i terreni più inaspettati e meno attesi.

Autrici: Melissa Fuga e Elena Mette di 4ACTH.
Le docenti che hanno seguito il progetto sono: Valentina Salomoni Rigon e Lara Buzzolan

Scuola Aperta 2020/21

Scarica il Volantino


SCUOLA APERTA
per
capire cosa e come si impara
visitare ambienti e laboratori
parlare con docenti e studenti
chiarire dubbi e incertezze
scegliere con consapevolezza

———————————————————————————–

SCHIO
Via Tito Livio 7 tel. 0445523072

Manutenzione e Assistenza Tecnica
Industria e Artigianato per il Made in Italy Meccanica
Servizi Commerciali
Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale

SABATO 14 DICEMBRE 2019 – ore 17.00-19.30

SABATO 11 GENNAIO 2020 –  ore 17.00-19.30

Visite guidate su appuntamento a dicembre e gennaio
———————————————————————————–
THIENE
Via Rasa 6 tel.0445 366277

Manutenzione e Assistenza Tecnica
Industria e Artigianato per il Made in Italy Meccanica
Industria e Artigianato per il Made in Italy Moda
Servizi Commerciali
Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 – ore 14.30-18.00

SABATO 11 DICEMBRE 2019 –  ore 14.30-18.00

Visite guidate su appuntamento a dicembre e gennaio


Scarica il Volantino

Thiene 1492

L’edizione 2019 della rievocazione storica “Thiene 1492” si è appena conclusa e due sole parole bastano per descrivere questa esperienza: successo e felicità! Ebbene sì, sono stati due giorni intensi, di grande affluenza, ma ricchi di soddisfazione per tutti i partecipanti.

Le allieve dell’indirizzo moda (1APTH, 2APTH, 4APTH, 5APTH) hanno ricreato un laboratorio di sartoria, di uncinetto e di ricamo lungo Corso Garibaldi, assieme all’esposizione, all’interno di quadri, di preziosi costumi in miniatura d’epoca rinascimentale arricchiti da perline e realizzati interamente a mano dagli studenti. Contemporaneamente alcune alunne della classe 3ASTH dell’indirizzo socio-sanitario hanno animato i Giochi di strada.

Un momento di condivisione, di inclusione dove ancora una volta l’istituto Garbin si è fatto apprezzare e ha rafforzato il rapporto con il territorio e l’associazione “Amici di Thiene”.

Grazie a tutti e arrivederci all’anno prossimo

Le professoresse Maria Assunta Berdin, Michela Dal Ferro, Alessandra Gnata, Stefania Pizzolato

Costruiamo l’Europa tra i banchi di scuola

Un modello di automobilina a energia solare con il progetto Erasmus plus

Dal 20 Gennaio al 24 Gennaio, l’Istituto Professionale “G.B. Garbin” di Schio ospiterà 13 studenti e 5 insegnanti francesi del Lycée général et technologique de Mirepoix, una cittadina francese nella regione dell’Occitania, vicino a Tolosa. Si tratta del secondo incontro internazionale del progetto “Energy Universal Language of Sun”, finanziato dal programma Erasmus plus 2014-2020.
Desidero sottolineare come l’incontro sia un’occasione preziosa e importante per dare ai nostri studenti uno sguardo internazionale sia dal punto di vista culturale che professionale. Infatti, i rispettivi studenti staranno insieme per lavorare sulla realizzazione e messa a punto di una macchinina ad energia solare, che permette di mettere in pratica le competenze e le abilità maturate durante questi primi anni di scuola ad indirizzo professionale. Il progetto, che prevede il coinvolgimento maggiore delle classi dell’indirizzo manutenzione – opzione mezzi di trasporto -, coinvolge più indirizzi della scuola. Hanno lavorato i ragazzi di quarta dell’indirizzo servizi commerciali, opzione promozione commerciale e pubblicitaria, e le studentesse dell’indirizzo moda.
L’arrivo del gruppo francese è previsto per Domenica 20 gennaio al pomeriggio. Dopo i saluti e una breve accoglienza, i ragazzi francesi sono stati accompagnati nelle case delle famiglie degli studenti del “Garbin”.
Lunedì mattina giornata a scuola per i saluti ufficiali con la Dirigente Scolastica alle ore 8.15, visita degli ambienti della scuola poi al lavoro in aula magna per una reciproca presentazione, poi per la scelta del logo ufficiale del progetto e per prendere le misure per le casacche che la classe moda della sede di Thiene del “Garbin” ha preparato come divisa per la gara che si terrà in Francia. La casacca sarà di colore rosso, per omaggiare la Ferrari. Al pomeriggio, lavoro per i docenti e ritorno a casa per gli studenti.
Martedì sarà una giornata dedicata agli incontri con le istituzioni locali di Schio: alle ore 8.15 visita del Faber box con l’assessore Corzato, poi alle ore 10.00 in palazzo del municipio incontro e saluto con il sindaco Orsi, alle ore 11.00 circa visita guidata ai siti storici della città, Lanificio Conte, fabbrica Alta e Duomo. Al pomeriggio, con saluto dell’assessore allo sport Munarini, torneo di pallavolo con squadre miste formate da studenti e docenti sia francesi che italiani, per favorire un clima di divertente conoscenza. La serata si concluderà con una immancabile pizza tutti insieme.
Mercoledì il gruppo andrà a visitare il museo Ferrari di Maranello, considerato luogo significativo per il percorso scolastico del Lycée francese.
Giovedì mattina di nuovo tutti a scuola per mettere a punto gli ultimi dettagli della macchinina a pannelli fotovoltaici e definire le fasi future e la gara di Tolosa, che si terrà a maggio 2019.
Un pranzo insieme concluderà questo meeting internazionale.
L’esperienza, oltre ad approfondire le conoscenze tecniche e a confrontare i sistemi scolastici diversi dei due paesi, è un modo concreto per fare esperienza di Europa: non solo per i finanziamenti che l’Europa ha attribuito per la realizzazione del progetto, ma anche per la possibilità che viene data agli studenti e agli insegnanti di conoscere e vivere da vicino la realtà di un paese estero.
La scuola ha gettato il ponte. Tocca ora agli studenti e ai docenti, sia italiani che francesi, percorrere questo ponte in entrambe le destinazioni in modo che un reale incontro di conoscenza, confronto e amicizia possa realizzarsi.

Schio, 21 gennaio 2019

La Dirigente – prof.ssa Marina Maino

Scuola Aperta 2018/19

Scarica il Volantino


SCUOLA APERTA
per
capire cosa e come si impara
visitare ambienti e laboratori
parlare con docenti e studenti
chiarire dubbi e incertezze
scegliere con consapevolezza

———————————————————————————–

SCHIO
Via Tito Livio 7 tel. 0445523072

Manutenzione e Assistenza Tecnica
Industria e Artigianato per il Made in Italy Meccanica
Servizi Commerciali
Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale

SABATO 15 DICEMBRE 2018 – ore 17.00-19.30

SABATO 12 GENNAIO 2019 –  ore 17.00-19.30

Visite guidate su appuntamento a dicembre e gennaio
———————————————————————————–
THIENE
Via Rasa 6 tel.0445 366277

Manutenzione e Assistenza Tecnica
Industria e Artigianato per il Made in Italy Meccanica
Industria e Artigianato per il Made in Italy Moda
Servizi Commerciali
Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale

SABATO 01 DICEMBRE 2018 – ore 14.30-18.00

SABATO 12 GENNAIO 2019 –  ore 14.30-18.00

Visite guidate su appuntamento a dicembre e gennaio


Scarica il Volantino