Garbout Band: sentirsi vicini anche da lontano



Garbout band è un progetto approvato dall’Istituto Garbin. Coinvolge svariate classi, in sostanza tutti coloro che hanno voglia di stare assieme con la musica: chi canta, chi suona, chi si occupa del suono, ognuno per le sue inclinazioni e capacità. Lo spirito è quello dell’inclusione, dello stare bene insieme, divertirsi ed intendere la scuola non solo come studio e noia. In questo particolare momento, la Band ha pensato di riprodurre una canzone col metodo oramai noto A DISTANZA. Tutti i componenti hanno sviluppato una loro parte da casa ed è stata sapientemente messa assieme in un video . Anche il montaggio del video è interamente “garbiniano“. Il coordinatore del gruppo, prof Gazzin, ringrazia: – il DS per lo spazio dedicato e per il contributo sonoro con clarinetto; – i prof Grisolia, Pretto e Balzano per il supporto ed il costante lavoro di “tessitura”

Questo post è stato letto 696 volte!

One thought on “Garbout Band: sentirsi vicini anche da lontano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.